La Cava di Traversella

Estrazione e lavorazione della pietra da oltre trent'anni

cava di diorite
diorite chiara

La Tomaino Graniti lavora la pietra da oltre trent'anni ed estrae la Diorite dalla cava di Traversella, ultimo paese della Valle Chiusella in provincia di Torino.
La Diorite viene successivamente lavorata nello stabilimento di Castellamonte.
La cava è posta sulla sinistra orografica del vallone del Torrente Bersella, in regione Las, alla quota di 1150 metri sul livello del mare e si estende per un'area di circa 2 ettari, nella zona Ovest del famoso plutone dioritico.
Qui viene cavata una roccia definita “ Diorite chiara” con granulometrie da media a grande di colore grigio chiaro (a causa dell'alto tenore di quarzo) e con elevate doti di durezza.

Sezionamento delle bancate

cunei spaccaroccia
cunei spaccaroccia manuali
perforazioni primarie e secondarie

Cunei spaccaroccia manuali per il sezionamento delle bancate nei blocchi finali.
La spaziatura dei fori dipende molto dal tipo di materiale e dalla accuratezza alla quale si vuole spaccare (Perforazione primaria e secondaria per l'ottenimento dei blocchi finali).

taglio a filo diamantato

Blocco di notevole dimensione ottenuto con taglio a filo diamantato.

perforazioni verticali continue

Blocchi ottenuti tramite perforazioni verticali continue.

deposito in cava

Deposito in cava.

trasporto su autocarro

Trasporto su autocarro.

scarico blocco

Scarico blocco dell'autocarro, dimensione blocco cm.400X160X140.

deposito blocchi

Deposito blocchi nel laboratorio di Castellamonte.

Share by: